Mercatini di Natale

Condizionatori Fissi

Climatizzatori Monoblocco e Split e la Tecnologia Inverter

La famiglia dei condizionatori d'aria fissi comprende una grande varietà di modelli associati a costi, consumi e funzioni diverse, ma tutti richiedono lavori d'installazione ed ovviamente la scelta definitiva della posizione migliore in cui collocarli.

Se la flessibilità è minore rispetto ai climatizzatori mobili, i vantaggi di quelli fissi sono molteplici, in particolare in termini d'efficienza nel raffreddare gli ambienti e ciò vale sia per quelli monoblocco che per gli split.

I condizionatori monoblocco sono formati da una sola unità la quale viene installata, sempre da tecnici esperti, in una stanza dell'appartamento. 

I climatizzatori split prevedono, diversamente, la presenza di due distinte parti: una da collocare all'esterno ed una all'interno, sempre che non si abbia necessità d'installare diversi apparecchi nell'appartamento o nell'ufficio ed in questo caso è consigliabile pensare ai multi-split.

Entrambe le tipologie garantiscono elevate prestazioni, parametro da valutare insieme ai consumi d'energia ed in occasione dell'acquisto sarà necessaria la scelta tra i condizionatori on/off e quelli dotati della tecnologia inverter.

I condizionatori d'aria dotati del meccanismo on/off, in commercio da lungo tempo, prevedono che il sistema si spenga o si accenda sulla base della temperatura impostata.

I più moderni climatizzatori inverter contemplano, invece, la possibilità di un progressivo adeguamento della potenza del condizionatore, evitando in questo modo bruschi sbalzi di temperatura. In altri termini quando l'ambiente ha raggiunto la temperatura desiderata il condizionatore rallenta invece che arrestarsi, offrendo maggior comfort e riducendo al contempo i consumi d'energia.